Cerca

Il colpaccio di Fininvest

Milan, a Marina "sfugge" una frase: "Papà? Ha sofferto, ma ora noi..."

6
Milan venduto: adesso parla Marina. Quanto vale davvero l'affare cinese

Meglio di così per Marina Berlusconi non poteva andare. Non solo suo padre è riuscito a vendere il Milan in extremis per l'inizio del campionato, ora che è in vacanza ha anche il tempo di aprire il portafogli e rendersi conto che l'operazione "avrà un impatto molto positivo" per le casse di Fininvest. Dal suo buen retiro in Sardegna, la presidente di Mondadori ha raccontato al Sole 24 ore quanto la separazione tra suo padre e il club rossonero sia stata "una decisione molto difficile".

Nel merito dell'operazione non entra neanche per sbaglio, quel le interessa giustamente sono le ripercussioni su Fininvest: "Da una parte i 740 milioni che incasseremo andranno a migliorare ulteriormente una situazione finanziaria già invidiabile, che vede un indebitamento del gruppo molto contenuto, inferiore al miliardo di euro, mentre la holding è addirittura ampiamente liquida. Dall'altra - ha aggiunto - non dovremo più far fronte a esborsi che avevano ormai raggiunto picchi di 100-150 milioni annui".

Come ricorda il quotidiano di Confindustria, con l'addio alla zavorra milanista - vedi il patrimonio netto negativo di 30 milioni - per Fininvest ci saranno anche effetti positivi a livello consolidato, perché i Berlusconi potranno contare su una plusvalenza di 564 milioni. Nelle casse della Spa è prevista una pioggia di soldi, grazie a 500 milioni di liquidità che immetteranno i cinesi del Milan. Così a fine anno Fininvest si ritroverà nei forzieri quasi 700 milioni di euro, quasi il doppio rispetto ai 330 milioni del 2015.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antoniosaccaro

    11 Agosto 2016 - 12:12

    ora vendiamo l'italia all'arabia saudita ok mussulmani

    Report

    Rispondi

  • afadri

    09 Agosto 2016 - 19:07

    Timoty Owen, ecco un'altro intelligente che si è fermato alla prima liceo scientifico. Te credo non quel cervello che si ritrova proseguire sarebbe stato un problema.

    Report

    Rispondi

  • afadri

    09 Agosto 2016 - 19:07

    Timoty Owen, ecco un'altro intelligente che si è fermato alla prima liceo scientifico. Te credo non quel cervello che si ritrova proseguire sarebbe stato un problema.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media