Cerca

Milioni dall'Oriente

Non solo Milan: Berlusconi vuole l'aiuto dei cinesi anche nel caso Vivendi-Mediaset Premium

Non solo Milan: Berlusconi vuole l'aiuto dei cinesi anche nel caso Vivendi-Mediaset Premium

Sarà che il canale è ormai aperto, eccome, da mesi e mesi. E che da quelle parti i soldi (ancora) abbondano. Alla pari della volontà di investire in Occidente. Per questo, riporta l'agenzia Ansa, i cinesi potrebbero entrare in gioco per rimettere a posto i pezzi nella vicenda (ormai divenuta giudiziaria) tra Mediaset e Vivendi. Sia le reti del Biscione sia la holding Fininvest hanno fatto causa al gruppo francese guidato da Vincent Bollorè chiedendo l'esecuzione del contratto concluso lo scorso aprile in merito a una partecipazione in Mediaset Premium e un risarcimento dei danni (che nel caso di Fininvest ammonta a ben 570 milioni di euro).

Ma perchè non finisca tutto in vacca, una delle soluzioni potrebbe essere quella del coinvolgimento di nuovi investitori. E qui entrerebbero in gioco, o potrebbero entrare in gioco, due operatori cinesi in espansione: Phoenix e LeTv che potrebbero guardare alla pay tv italiana. Sull'onda di queste voci, questa mattina il titolo Mediaset è partito in deciso rialzo in Borsa, guadagnando il 3,68% a 2,98 euro per azione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    28 Agosto 2016 - 18:06

    Berlusconi vende. Venderà anche le olgettine? L'avete servito per 20 anni; ora che si vede che i soldi sono pochi...

    Report

    Rispondi

  • luigin54

    25 Agosto 2016 - 03:03

    ACCATTONE.

    Report

    Rispondi

  • Chry

    24 Agosto 2016 - 20:08

    Quanti soldi devolverà ai terremotati?

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    24 Agosto 2016 - 15:03

    Silvio, vendi tutto, ormai calcio e tv, sono un affare solo per società di livello europeo o mondiale!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog