Cerca

Niente ripresa

Pil, ecco i dati neri dell'Istat: la crescita è a zero, trema Renzi

Pil, ecco i dati neri dell'Istat: la crescita è a zero, trema Renzi

L’Istat conferma la crescita zero congiunturale del secondo trimestre ma rivede a +0,7% la crescita acquisita per il 2016, rialzando il dato dal +0,6% delle stime diffuse lo scorso 12 agosto.

Secondo l’Istat, nel II trimestre si sono rilevati incrementi congiunturali per agricoltura (0,5%), servizi (0,2%) mentre per l’industria si è avuto un calo dello 0,6%. Sempre nello stesso periodo, inoltre, la spesa delle famiglie è cresciuta dello 0,1% rispetto al I trimestre e dell’1,2% rispetto al II trimestre del 2015.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • heidiforking

    02 Settembre 2016 - 12:12

    Ma cosa volete che tremi ?! In primis dovrebbe avere un cervello,poi dovrebbe essere funzionante, quindi tra qualche giorno sentiremo di nuovo i suoi deliri di onnipotenza....

    Report

    Rispondi

  • zazabumbum

    02 Settembre 2016 - 11:11

    IN UN PAESE DOVE DA TEMPO ORAMAI GIORNALMENTE CHIUDONO ATTIVITA , SIVA ALL'ESTERO A LAVORARE O TRAPIANTARE LA PROPRIA ATTIVITA , LA POVERTA' AUMENTA SEMPRE DI PIU I GIOVANI SCAPPANO AL NS PREMIER SERVE L' ISTAT PER CAPIRE L'ANDAMENTO DELLA ECONOMIA,

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    02 Settembre 2016 - 11:11

    Ma lo Scemo di Rignano,ne è al corrente?

    Report

    Rispondi

blog