Cerca

classifica annuale

Fortune: Marina Berlusconi è tra le donne più potenti del mondo

Fortune: Marina Berlusconi è tra le donne più potenti del mondo

Marina Berlusconi, presidente Fininvest e Mondadori, è la 49° donna più potente al mondo secondo la prestigiosa Most Powerful Women in Business , l'annuale classifica della rivista Fortune che raggruppa dal 1988 le 50 donne più potenti della comunità economica internazionale che al di fuori degli Stati Uniti si sono fatte maggiormente valere nelle attività imprenditoriali e manageriali. 

Marina Berlusconi è passata dal 22esimo posto del 2015 (classifica limitata a Europa, Medio Oriente e Africa) al 49esimo posto nella graduatoria allargata anche a Oriente. "È stato un anno duro per la primogenita di Silvio Berlusconi, sta lottando per consolidare l'impero dei media di famiglia" si legge sul magazine americano, che fa riferimento al contenzioso di Mediaset con l'azienda francese Vivendi su Premium e all'affare Milan. 

Marina è ininterrottamente presente nella classifica Fortune dal 2001. 50 anni, due figli, alla guida di Fininvest dal 2005 e di Mondadori dal 2003, oltre che membro del Cda Mediaset. 

L'unica italiana in top ten è Ornella Barra, recentemente nominata co-chief operating office del colosso americano in campo farmaceutico Walgreens Boots Alliance.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog