Cerca

La lista è sostenuta da gran parte degli Ordini su tutto il territorio nazionale

Massimo Miani punta alla presidenza dei commercialisti italiani

Massimo Miani punta alla presidenza dei commercialisti italiani

Massimo Miani

ROMA - “Competenza, serietà, organizzazione, spirito di appartenenza, trasparenza: ecco le parole-chiave del nostro programma”. Così ha commentato Massimo Miani, candidato presidente della lista “Professione verso il futuro – Qualità e partecipazione”, annunciando la presentazione della nuova squadra che, sostenuta in modo capillare e radicato su tutto il territorio nazionale da gran parte degli Ordini, parteciperà alle elezioni per il rinnovo del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili fissate il prossimo 1° dicembre.
“Vogliamo delineare la professione del futuro - ha aggiunto Miani - alla luce dei grandi cambiamenti che in questi anni hanno investito la nostra professione, consolidando il ruolo dei Commercialisti ed individuando e sviluppando nuove aree di attività professionale.
“Voglio augurarmi – prosegue Miani – che la competizione elettorale non venga ancora una volta inquinata da rovinose iniziative giudiziarie, anche se non posso non rilevare, con l’apprestarsi delle prime scadenze (deposito liste nazionali e locali) elettorali, il moltiplicarsi di ricorsi che alcuni Ordini, non riconducibili al progetto che mi sono impegnato a portare avanti, hanno ritenuto di depositare ai Tar.
Chi si candida con serietà ad un ruolo di rappresentanza di una così prestigiosa Professione non può non tener conto delle indicazioni esplicitamente fornite e votate dai rappresentanti territoriali che auspicano il rispetto delle regole della democrazia e quindi delle determinazioni assunte dal Ministero vigilante sul procedimento elettorale”.
“La forza della nostra lista – spiega Davide Di Russo, candidato vicepresidente – è quella di fondere l’esperienza di numerosi consiglieri uscenti (che hanno avvertito la responsabilità di ridare impulso e assicurare continuità a un’azione che aveva perso slancio rispetto alle aspirazioni iniziali) con le nuove risorse offerte da tanti esponenti di spicco della Professione. Le sfide che ci attendono non sono semplici; ma sono convinto che con questa compagine saremo finalmente in grado di cambiare veramente sistema e di incidere significativamente a favore della generalità degli Iscritti ”.
Oltre a Massimo Miani (attuale consigliere nazionale con deleghe all'Università, Tirocinio, rapporti con gli Ordini e Scuole di Alta Formazione) e a Davide Di Russo (già vicepresidente del Consiglio nazionale uscente) nella lista sono candidati in rappresentanza delle regioni: Luigi Carunchio (Abruzzo), Francesco Muraca (Calabria), Achille Coppola e Raffaele Marcello (Campania), Andrea Foschi (Emilia Romagna ), Lorenzo Sirch (Friuli Venezia Giulia), Giuseppe Tedesco (Lazio), Massimo Scotton (Liguria), Alessandro Solidoro e Gilberto Gelosa(Lombardia), Giorgio Lucchetta (Marche), Antonio Borrelli (Molise), Maurizio Grosso (Piemonte), Giuseppe Laurino Puglia), Remigio Sequi (Sardegna), Roberto Cunsolo (Sicilia),Sandro Santi (Toscana), Maurizio Postal (Trentino) e Marcella Galvani (Umbria). i mebri supplenti Vito Jacono (Veneto), Enrica Bionaz (Valle Aosta), Aldo Ferrise (Calabria), Felicia Mazzocchi (Abruzzo) e Rosa Merafina (Basilicata).
E’ stata resa nota anche la lista di Gerardo Longobardi che ha sciolto la riserva e ha deciso di ricandidarsi con “Commercialisti: Professionisti di valore, continuità e innovazione”- I candidati saranno Mirella Bompadre (Bologna), Maria Luisa Campise (Cosenza), Patrizia Di Pietro (Vasto), Paola Garlaschelli (Pavia),Alessandra Granaroli (Perugia e Spoleto), Luigi Mandolesi (Roma), Attilio Liga (Barcellona Pozzo di Gotto),Adriano Barbarisi (Salerno), Roberto Adamo (Genova),Liban Varetti (Lucca), Giovanni Fabio Aiello (Brindisi),Carmine Franco D'Abate (Campobasso), Paolo Giugliano (Torre Annunziata), Antonio Passantino (Brescia) Andrea Lorenzo Ramoni (Novara), Giuseppe Carlo Sauna (Sassari), Antonio Santospirito (Matera), Luca Savino (Trieste), Massimo Venturato (Verona), Gianluca Vitali (Pesaro Urbino). Membri supplenti Alessandra Rusciano (Livorno), Renato Fanara (Trento e Rovereto), Roberto Piersantini (Terni), Marco Pedretti (Parma), Paolo Cosentino (Lamezia Terme).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog