Cerca

Effetto domino

Terremoto Deutsche Bank in Europa: vengono giù Borse e banche

Terremoto Deutsche Bank in Europa: vengono giù Borse e banche

Avvio in forte ribasso per Piazza Affari e le altre Borse europee sui timori per il gruppo tedesco Deutsche Bank. Sulle piazze finanziarie europee le vendite si sono concentrate sui titoli del comparto bancario e assicurativo, con numerose sospensioni in asta di volatilità.

Londra segna una flessione dell'1,19%, Francoforte dell'1,75%, Parigi dell'1,83% e Milano del 2,03% a 16.006 punti, dopo aver toccato un minimo a 15.922 punti. Il greggio fra le commodity cede quasi un punto percentuale e mezzo, con
il Wti a 47 dollari e il Brent a 49. 

Mentre a Francoforte Deutsche Bank scivola dell'8,1%, a Milano Unicredit lascia sul terreno il 5,11%, Banco Popolare il 4,43% e Bpm il 4,22%. Flessioni oltre tre punti percentuali per Intesa Sanpaolo, Bper e Ubi Banca. Forti vendite anche sugli assicurativi, con Generali (-3,83%) e Unipol (-5,01%). Gli industriali non sono risparmiati dalle vendite e Fca cede il
3,06%, Leonardo il 3,28% e Cnh il 2,36%. Unico titolo del Ftse Mib in territorio è Stm, che sale dello 0,86%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxmado69

    30 Settembre 2016 - 15:03

    Bene, chiediamo i danni alla culona Merkel. Tutte le perdite che verranno per colpa loro dovranno essere loro addebitate, dove sono i rigorosi funzionari tedeschi che ci criticano tanto. Hanno sempre agito come cavolo volevano e dettato diktat agli altri (soprattutto Italiani, Greci, Spagnoli e Portoghesi) senza mai guardarsi allo specchio, fuori i soldi culona!

    Report

    Rispondi

  • seve

    30 Settembre 2016 - 12:12

    Quando penso ai coglioni Italiani che comprano bmw audi wolcswagen skoda ecc e che se il tedesco potesse ci brucia , anche il povero Marco Aurelio ha passato la vita a far guerre a questi signori , il povero sprovveduto di Forlì si è alleato con il cane ringhiante tedesco e ha fatto la fine che ha fatto . Hanno sempre portato sfiga .Il pirla Hollande nonl'ha ancora capito lo capirà.

    Report

    Rispondi

    • filen

      filen

      30 Settembre 2016 - 12:12

      Quando le fiat faranno auto migliori allora le compreremo io per mia esperienza personale di fiat ne ho avuto una e la lezione mi è servita

      Report

      Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    30 Settembre 2016 - 11:11

    speriamo che fallisca, è la volta buona che stappo il prosecco per far festa.

    Report

    Rispondi

blog