Cerca

Rossi e graziati

Fisco, il maxi sconto al figlio di Cossutta: quanti milioni risparmia

Fisco, il maxi sconto al figlio di Cossutta: quanti milioni risparmia

Il Fisco fa lo sconto a Dario Cossutta, figlio del comunistissimo Armando, e a Marco Tronchetti Provera. Una vicenda sulla quale alza il velo l'Espresso, che ricostruisce una lunga vicenda, che inizia nel 2005, quando il fondo d'investimento che fa riferimento a Cossutta junior, la Investitori associati, aveva riunito una cordata nella società Tamerice srl per acquistare ciò che restava dei marchi Rinascente e Upim. Un gruppo del quale faceva parte anche la Pirelli Real Estate di Tronchetti Provera e una società lussemburghese. Un affare immobiliare che sfiorava il miliardo di euro e sul quale, sottolinea l'Espresso, Cossutta, Tronchetti & Co hanno pagato una risibile quantità di tasse. Il tutto grazie a un maxi-sconto fiscale concordato con l'Agenzia delle Entrate.

La Guarda di Finanza, nel 2008, rilevò un complesso sistema di elusione fiscale. La stessa Agenzia, successivamente, quantificò mancati versamenti da parte della cordata per 883 milioni di euro. La Tamerice srl fu condannata a pagare dalla commissione tributaria della Lombardia in primo e in secondo grado. Poi, però, quando si arriva alla transazione la enorme sorpresa: stando a un documento citato dal settimanale, le Entrate hanno praticato a Tamerice uno sconto del 93 per cento. Le Entrate avrebbero dovuto incassare 883 milioni di euro, ma si sono accontentati di 61 milioni. Uno sconto clamoroso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    06 Ottobre 2016 - 20:08

    tutto rego raga ... al berlusca dal buco della serratura con dispendio di soldi e grandi risorse per tre zoccolette a casa sua! al figlio di cossutta invece regaliamo un sacco di milioni non versati al fisco... intanto famiglie sul lastrico grazie ai giri finanziari e crak pilotati... ma tutto normale che volete che sia??? in questo mondo renziano e di nuovi bananotteri illuminati!?!

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    06 Ottobre 2016 - 15:03

    Allora è vero che i sinistri sono marci sino al DNA !!! Ecco perché questo Paese non si riprenderà mai. A Trochetti Provera facciamo lo sconto visto che ha rubato più di quel ragazzino che sta al riformatorio per un pacchetto di gomme, al figlio di Cossutta perché no ! Anche lui ha potuto rubare pesantemente tanto che non è giusto che paghi. MARCI !! MARCI !! Marci sino al midollo.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    06 Ottobre 2016 - 14:02

    Giova sempre essere in società con i comunisti.

    Report

    Rispondi

blog