Cerca

A Varese

Il capo che ha commosso i suoi dipendenti. La lettera, così è finito il loro incubo

Il capo che ha commosso i suoi dipendenti. La lettera, così è finito il loro incubo

Hanno temuto fino all'ultimo di perdere il posto di lavoro i 19 dipendenti dello storico negozio Benetton in centro a Varese, in via Vittorio Veneto. Il gruppo trevigiano aveva deciso di dismettere il franchising ma, come racconta Varesenews, l'incubo per i lavoratori è finito quando la società Retail Italia Network ha deciso di rilevare il megastore e conservare il marchio senza rinunciare ai collaboratori. Così questi hanno deciso di scrivere una lettera toccante al loro ex capo per ringraziarlo di un gesto quasi mai scontato:

Non sempre i datori di lavoro sono semplicemente dei capi a cui il rispetto è dovuto ma non sentito.
E’ decisamente piacevole contare su un datore di lavoro con il quale si può avere un rapporto franco che si basi sulla stima reciproca.
Per questo, in virtù della positiva esperienza professionale da poco terminata, vogliamo esprimere la nostra gratitudine, non solo all’imprenditore Gualtiero Caudera, ma all’uomo Gualtiero Caudera, che ha considerato le proprie collaboratrici come persone e non come numeri e che le ha accompagnate nel percorso della loro vita, durante il quale sono diventate donne, moglie e madri.
Esprimiamo, altresì, la nostra benevolenza a colui che con impegno, dedizione e determinazione ha perseguito ai fini della propria azienda, garantendo alle proprie dipendenti una sicurezza lavorativa.
Ancora un ringraziamento speciale a Gualtiero, Simona e Armando Caudera, che ci hanno insegnato a considerare il posto di lavoro una seconda casa e che ci hanno insegnato a chiamare famiglia, anzi, grande famiglia, le persone con le quali giornalmente collaboriamo.
per questo e altro, GRAZIE!
Daniela, Stefania, Tania, Barbara, Chiara, Gaia, Valentina, Gaetana, Alice, Giada, Giulia, Laura, Michela, Samantha, Serena, Elena, Miriam, Zina e Stefano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog