Cerca

Via libera dopo la fusione Wind-Tre

Telefonia, in Italia arriva un nuovo operatore: la low cost francese Iliad

Telefonia, in Italia arriva un nuovo operatore: la low cost francese Iliad

La fusione tra Wind e Tre rende possibile lo sbarco in Italia di un quarto operatore di telefonia mobile, che già da tempo aveva fatto domanda di accesso al mercato italiano. Si tratta dell'operatore francese low cost Iliad, che ha già scombussolato il mercato d'Oltralpe con le sue tariffe ultra-basse. Fondato nel 1996, il gruppo ha in Francia 6,3 milioni di clienti nel segmento banda ultralarga, con una quota di mercato del 24%, e 12,1 milioni di abbonati al mobile, dove Free detiene una fetta del 17%. Nei primi sei mesi dell’anno l’azienda ha fatturato 2,3 miliardi di euro. 

La relazione della compagnia francese evidenzia che in Italia “un piano dati 4G a 20 GB per smartphone in media costa 40 euro al mese, mentre in Francia Free offre 50 GB a 19,99 euro al mese”. Anche se, dallo stesso documento, emerge che i 4,7 milioni di clienti 4G che Free ha oltralpe in media usano 3,9 giga al mese, sebbene quasi raddoppiati rispetto ai 2,2 giga del primo semestre dello scorso anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog