Cerca

Soldi, soldi, soldi

Bollo auto, la rottamazione fiscale su tutto il territorio nazionale

4
Bollo auto, la rottamazione fiscale su tutto il territorio nazionale

Arriva la sanatoria per il bollo auto, che riguarda gli avvisi di comunicazione ricevuti da parte di Equitalia da chi non ha pagato. Come riporta il sito laleggepertutti.it, anche le cifre riferite alla tassa sui veicoli rientrano nella rottamazione. Ora sarà possibile sanare le cartelle su tutto il territorio nazionale, non soltanto in alcune Regioni. Il bollo auto, infatti, spetta alle Regioni ma di fatto gli enti locali nell'estendere la sanatoria devono aderire al nuovo sistema. E inoltre la Corte Costituzionale ha definito chiaramente il bollo auto come un importo di "natura erariale".

Dunque, in sintesi, la rottamazione delle sanzioni del bollo auto riguarda tutti i contribuenti sul territorio nazionale. "La formulazione definitiva del decreto fiscale fa rientrare nella rottamazione anche i debitori della Regione Piemonte, che per alcuni anni ha effettuato la riscossione del bollo auto tramite ingiunzione fiscale", sottolinea sempre laleggepertutti.it.

Ma nel dettaglio quali sono gli arretrati che rientrano nella "sanatoria"? Si tratta di tutte le somme dovute da parte degli automobilisti fino al 2016. Per tutti i debiti che non sono ancora stati notificati con una cartella, Equitalia provvederà all'invio al contribuente una nota informativa entro il febbraio 2017. E nella lettera i debitore verrà informato su tutte le modalità di "rottamazione" previste dall'agenzia di riscossione. Chi aderisce alla sanatoria del bollo auto ottiene lo stralcio di sanzioni e interessi di mora, ma tutte le altre voci della cartella però vanno comunque pagate.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • chimangio

    02 Dicembre 2016 - 14:02

    E, come al solito, gli imbecilli sono quelli che pagano e cercano di comportarsi correttamente. Veramente questo stato non merita un comportamento virtuoso.

    Report

    Rispondi

  • heidiforking

    02 Dicembre 2016 - 13:01

    Victor è sicuro di non essere lei un bananas? Perché se avesse letto attentamente si sarebbe reso conto che quello che lei sottolinea con tanta veemenza è la stessa identica cosa scritta nell' ultima frase dell'articolo

    Report

    Rispondi

    • Lorenzo1508

      Lorenzo1508

      02 Dicembre 2016 - 19:07

      il sunnominato si ferma ai titoli...secondo lui è inutile leggere il resto! comunque scrive solo per insultare. poveraccio!

      Report

      Rispondi

  • begeca

    02 Dicembre 2016 - 12:12

    alla faccia di chi ha sempre pagato regolarmente facendo anche sacrifici e poi dicono che non è un condono

    Report

    Rispondi

media