Cerca

La Opel vicina a Magna

Marchionne: "Soap opera"

La Opel vicina a Magna
La Opel si allontana sempre più da Fiat. Secondo l'emittente tv tedesca N-24 e il canale pubblico Zdf. Magna e General Motors avrebbero infatti raggiunto un accordo di massima sull'acquisizione delal casa automobilistica tedesca. Intanto l'inizio del vertice su Opel convocato per oggi dal governo tedesco è stato rinviato alle ore 18 a causa dei colloqui ancora in corso tra Gm e Magna. Lo rende noto un portavoce del governo tedesco. Duro il commento di Sergio Marchionne: «Le trattative con la Opel stanno diventando una specie di soap opera brasiliana in un anno elettorale». L'amministratore delegato di Fiat ha quindi sottolineato che a questo punto Chrysler è «l'obiettivo primario» e che spera di riuscire a finalizzare l'accordo lunedì 1 giugno. Non nega però che la Fiat è interessata anche a Opel e «molto interessata» alle attività in America Latina di General Motors.

Nonostante le voci dell'accordo di massima tra Gm e Magna, però, ilgoverno tedesco non se la sente di escludere Fiat dalla corsa all'acquisizione di Opel. E lo stesso Lingotto afferma di non voler rinunciare a Opel e di credere ancora nella potenziale fusione. Fiat, dunque, «riafferma il suo interesse alla ricerca di un possibile accordo». Ma non avendo avuto il tempo necessario per una valutazione della situazione finanziaria dell'azienda tedesca non può prendersi «rischi inusuali». Ricorda le proposte fatte e aggiunge: «di più non ci può essere richiesto». Spiega cosi in una nota che non parteciperà alle riunioni che il governo tedesco sta cercando di organizzare a Berlino per oggi «che hanno come unico argomento all'ordine del giorno il supporto finanziario di urgenza ad Opel».


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • flaminio

    30 Maggio 2009 - 09:09

    Il piano Fiat era il più logico, ma non lo avrebbero mai accettato per tutti i motivi del mondo e perchè i tedeschi ci vedono ancora come mafia pizza, mandolino e vacanze. Continuiamo a comprare auto tedesche.

    Report

    Rispondi

  • theing

    29 Maggio 2009 - 19:07

    Eh, sì, meno male che i tedeschi sono famosi per la loro serietà! Dopo questa bella figura da levantini micragnosi voglio vedere con che faccia si presenteranno al G8.

    Report

    Rispondi

blog