Cerca

Dossier riservato

Rapporto choc: stallo politico in Italia, euro a rischio

Bridgewater, il più grande hedge fund del mondo lancia l'allarme: possibilità del 5-10% che salti. E Grillo non aiuta

Rapporto choc: stallo politico in Italia, euro a rischio

 

Lo stallo politico italiano sta diventando un vero pericolo per l'intera economia internazionale secondo i grandi investitori di Wall Street. Riporta infatti il Corriere della Sera che il più grande hedge fund al mondo Bridgewater che ha partecipato alla conferenza di Hong Kong dell'Institute for new economic thinking e che ha il maggiore potere di mercato, ha fatto un rapporto sull'Italia. La domanda è: "Può l'Italia far saltare l'euro?". Risposta: "Osservare l'involversi della situazione politica in Italia ci spinge a chiederci se il Paese possa far esplodere l'euro. Se qualcosa dovesse andare storto, l'impatto sull'intero sistema finanziario globale sarebbe enorme perché rappresenterebbe un ordigno nucleare per l'euro" vista la sua interdipendenza con Germania, Francia e Spagna. 

Nota ai clienti del fondo: "La situazione economica in Italia non è mai stata così depressa dalla fine della seconda guerra mondiale, il pil è ancora in caduta, le banche sono in situazioni terribili, i prestiti al settore privato sono in grande tensione e la Bce non fornisce il giusto sostegno monetario". E Beppe Grillo rappresenta un grave pericolo: "Non è chiaro cosa farebbe se andasse al potere, ha promesso un referendum sull'euro". E ancora: "C'è una possibilità del 5-10 per cento che l'Italia esca dall'euro".  Clienti avvisati.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    09 Aprile 2013 - 07:07

    I nostri politici per 60 anni hanno pontificato,promesso,attuato il tutto ed il di più per questa europa di m***da....Nessuno ci voleva dentro causa il nostro esorbitante debito pubblico.Eppure,truccando conti e registri,Mortadella ci ha fatto entrare con il primo gruppo,adottando l'Euro che lui stesso ha negoziato.quando dovevamo starcene alla finestra a guardare che cosa succedeva...Risultato?Se con la nostra liretta ci abbiamo fatto guerre,rivoluzioni,ricostruzione ecc,senza avere problemi per 100 anni,com'è che in meno di 13 anni di euro siamo andati a bagno?

    Report

    Rispondi

  • ryckard56

    05 Aprile 2013 - 15:03

    se avessimo degli uomini politici rispettabili e non degli sfasciacarrozze come questi,senza offesa per gli sfasciacarrozze,una uscita dall'euro sarebbe salutare per la nostra economia,probabilmente ritorneremmo a parte un periodo di instabilità come negli anni 60 con una economia che tirava.con una lira svalutata torneremmo a vendere le nostre merci e le aziende tornerebbero in italia ad investire.ma con questi lacchè dell'europa e della merkel non si và da nessuna parte.ma non muoiano mai?

    Report

    Rispondi

  • mariomassioli

    05 Aprile 2013 - 14:02

    il vero problema è che a uscire dall'euro se ben pilotato alla ME_MMT sarebbe la ns. sicura salvezza. se pilotata dall'attuale caos politico,un probabile fallimento. auguri a tutti

    Report

    Rispondi

blog