Cerca

Caso Vivendi

Piersilvio struggente: "Io e la mia famiglia non ci muoviamo"

20 Dicembre 2016

4
Piersilvio struggente: "Io e la mia famiglia non ci muoviamo"

"Io, mio padre e la mia famiglia non arretriamo di un passo. Noi siamo qui e qui rimaniamo". A parlare è Pier Silvio Berlusconi, ad di Mediaset, che durante il consueto brindisi natalizio ha rassicurato i dipendenti e parlato così ai dirigenti. Berlusconi lo ha ripetuto tre volte e la risposta è stata un grande applauso.

Il Cda Mediaset, riunitosi oggi 20 dicembre 2016, ha approvato all’unanimità il seguente documento. I Consiglieri di Amministrazione Mediaset, a fronte dei gravi danni subiti dalla Società e da tutti gli azionisti a seguito della mancata esecuzione del contratto vincolante firmato l’8 aprile 2016 con Vivendi, deliberano che le iniziative legali in corso proseguano secondo i tempi stabiliti".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dodo1861int

    21 Dicembre 2016 - 15:03

    radoli sabino dA QUALE FOGNA SEI USCITO?

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    21 Dicembre 2016 - 09:09

    JamesCook, troppo facile, l'azione nei confronti di Bollorè è partita prima che dichiarasse la scalata e ne diventasse proprietario (del 25% e forse a breve il 30), e se vincono la causa il rimborso va fatto agli azionisti danneggiati in precedenza = la maggioranza va alla Famiglia Berlusconi -

    Report

    Rispondi

  • JamesCook

    20 Dicembre 2016 - 23:11

    Dovrai fare i conti con chi ora possiede più del 25% per ora....... della tua azienda !! prima che lo stato Italiano ti dia una mano per risolvere la questione con Vivendì, Bollorè si sara pappato tutta Mediaset!!! sai quanto gli frega di risarcire se stesso??

    Report

    Rispondi

    • cecchino

      21 Dicembre 2016 - 10:10

      Ma Berlusconi ha quasi il 40 per cento dell'azienda con la quota di Fininvest,come fai a far questi commenti stupidi?

      Report

      Rispondi

media