Cerca

Panino e Listino

Come far soldi sfruttando l'oroscopo: stelle e finanza, quel legame segreto

23 Gennaio 2017

0
Come far soldi sfruttando l'oroscopo: stelle e finanza, quel legame segreto

2017, l'economia Usa è arrivata al dunque? Me lo chiedo ripensando agli studi di Louise Mc Whirter (di cui Grazia Mirti è la più autorevole e profonda conoscitrice) che indicano l'economia e la finanza Usa in perfetta sintonia con i movimenti del Nodo della Luna. Secondo le sue teorie il minimo storico viene raggiunto quando il Nodo si trova in Acquario (ipotesi fino a ora mai smentita) e vede raggiungere il massimo ciclico quando si trova in Leone.

Siamo dunque all'epilogo? Non ancora, risponde Grazia Mirti, perché il passaggio della mitica Testa del Drago che avverrà il 10 Maggio, potrà recare con sé belle opportunità per l'economia Usa, per la durata di un anno e mezzo circa, fino ai primi di novembre 2018. Sospiro di sollievo, la fine della festa è rimandata. La Mirti però stempera gli entusiasmi: attenzione perché il 2017 sarà comunque un anno difficile, in Primavera e soprattutto tra fine Agosto e inizio Settembre. Anche per affrontare queste incognite, l'astrologa ha deciso di lanciare insieme a un collega il sito Investirecongliastri.com, un luogo dove coniugare la conoscenza delle stelle con l'analisi tecnica. Se il motto è "basta che funzioni" ogni indicatore potenzialmente è quello giusto.

Ben più materiali e drastiche sono le previsioni di Harry Dent, analista finanziario noto per un'indole catastrofista e che questa volta vuole superare ogni record di pessimismo. Il 2017 è l'anno dell'inizio del crollo, il Dow Jones entro il 2020 si schianterà a 3.800.

Il 2020 come fine del ribasso? Un'ipotesi che ho sentito circolare anche tra l'attento pubblico di Grazia Mirti.

Ancor più conciso Bill Gross, il guru che ormai vive al di sopra delle stelle, individua in un solo numero l'andamento di tutti gli investimenti del 2017. Non pensate ai 20.000 del Dow Jones e nemmeno ai 60$ del petrolio o alla parità tra Euro e Dollaro, il numero magico è il 2,60% di rendimento del TBond decennale. Un livello da cui dipenderà la disperazione o la felicità per chi farà investimenti nel 2017.

Con l'inflazione crescente promessa dalla Trumponomics e con una locomotiva Usa spinta dalle promesse di generose politiche fiscali, sarà difficile pensare a rendimenti compressi verso il basso. Scoppierà la bolla bond? O forse preferite una nuova recessione?

Per le mie 10 previsioni che annunciano grande festa per gli investimenti, la strada si fa già in salita.

PIAZZA AFFARI: voto 6 di simpatia. Questo in sintesi il giudizio di Grazia Mirti sul 2017 che attende la nostra borsa. La tabella di marcia vede un inizio anno in crescita, un'Estate molto critica e una fine d'anno fiacca e debole. Il momento propizio è ora.

TRUMP: personaggio indecifrabile anche per le stelle. L'eclissi solare del 21 Agosto sarà per lui un momento delicato che lo metterà a dura prova.

CACAO: sembra essere questa la materia prima del 2017.

NASDAQ: bene a inizio anno, male in Estate.

BANCHE: sempre in difficoltà.

ORO: fine anno il momento giusto.

DIAMANTI: anche gli astri sono favorevoli.

GAS: il 2017 può essere a tutto gas.

di Buddy Fox
@paninoelistino

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media