Cerca

Niet

Mario Draghi: "Euro irreversibile, Italia mai fuori"

0
Mario Draghi

Dall'euro non si torna indietro. Mario Draghi usa toni perentori e spiega che "l'euro è irrevocabile e questo è il Trattato. Non speculo su ipotesi che non hanno la minima base". Così il presidente della Bce in risposta a un deputato olandese al Parlamento dell'Aia che gli chiedeva delucidazioni su una possibile uscita dell'Italia dall'euro. E ancora, Draghi ha aggiunto: "L’euro è stato un successo per l’eurozona e, in particolare, per Paesi come l’Olanda". Secondo il banchiere centrale "c'è una ragione profonda per sostenere i benefici della moneta unica, poiché ha protetto il mercato unico". Draghi ha poi ricordato che con le singole monete e le svalutazioni "c'era una grande instabilità".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media