Cerca

Vessazioni

Bollo auto, emendamento Pd: se non è stato pagato, niente revisione dell'auto

20 Maggio 2017

13
Bollo auto, emendamento Pd: se non è stato pagato, niente revisione dell'auto

L'ultima stretta sul bollo auto arriva con un emendamento presentato dal Pd, che prevede che dal 2018 le officine preposte alla revisione obbligatoria dei veicoli dovranno verificare se i proprietari sono in regola con il pagamento del bollo. E chi non ha pagato non potrà fare la revisione e, dunque, non potrà circolare. Inoltre, i veicoli dovranno risultare anche in stato di "non fermo amministrativo", pena la mancata ammissione alla revisione. Dunque, il proprietario dell'auto sarà obbligato ad effettuare i pagamenti mancanti per le quote del bollo e a sanare tutte le pendenze che hanno determinato il fermo amministrativo del mezzo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Marilaux

    Marilaux

    22 Maggio 2017 - 01:01

    Scusate l'ignoranza. Ma l'emendamento è una "proposta" ad un testo di legge. Da qui al 2018.....si spera che qualcuno si metta di traverso per non farla accettare....

    Report

    Rispondi

  • satanik

    20 Maggio 2017 - 20:08

    Che schifo, le tasse le devono pagare tutti? Una vergogna per gente che ha sostenuto un evasore delinquente ....

    Report

    Rispondi

  • ulanbator10

    20 Maggio 2017 - 18:06

    A uno che non ha pagato il bollo, magari non ha pagato neppure l'assicurazione, quando mai gli puo' interessare di non poter fare la revisione ? Direi che sarebbe patetico se spendesse i denari di una revisione quando è in quelle condizioni

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media