Cerca

Economia

Innovazione: Neil Gershenfeld del Mit di Boston incontra makers di tutta Europa

0

Roma, 24 mag. (Adnkronos) - In attesa della Rome Maker Faire di ottobre, Neil Gershenfeld - Direttore del Centro Bits & Atoms del Mit di Boston e ideatore dei FabLab - si confrontera' con i makers di tutta Europa, capitanati da Massimo Banzi, cofondatore di Arduino, e Riccardo Luna, web evangelist. L'incontro avviene a Roma, all'Acquario Romano, a partire dalle ore 18.

Neil Gershenfeld raccontera' la sua esperienza, la storia di come questa rivoluzione abbia avuto inizio, e di come l'attuale mondo produttivo sia destinato a cambiare. L'effetto dirompente del movimento dei makers, infatti, e' stato riconosciuto anche dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che ha annunciato un piano di 3 miliardi di dollari per la creazione di istituti per l'innovazione (FabLab). I FabLab vengono considerati luoghi dove nascono nuovi modelli di produzione manifatturiera, grazie anche alle nuove generazioni di stampanti 3D e allo sviluppo del digital design.

World Wide Rome, progetto di Asset Camera e Tecnopolo, e' il progetto a cui fa capo la Rome Maker Faire - the European Edition: la fiera europea dei Makers che si svolgera' dal 3 al 6 ottobre 2013 a Campo Boario, nel cuore di Testaccio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media