Cerca

Non solo grane

Silvio ride in Borsa
Con 3,5 miliardi torna
nella top ten dei Paperoni

Il Cav, grazie ai guadagni del titolo Mediaset (+120%) negli ultimi 12 mesi, passa dall'undicesimo al sesto posto della classifica di Milano Finanza

Silvio ride in Borsa
Con 3,5 miliardi torna
nella top ten dei Paperoni

Condannato a 4 anni per frode fiscale sui diritti Mediaset. In attesa dell'appello (dopo la condanna a 7 anni in primo grado) per il caso Ruby. E con possibili processi all'orizzonte per i casi Lavitola e De Gregorio. Accerchiato dalle toghe, Silvio Berlusconi è rinchiuso ad Arcore, tormentato dal dubbio della richiesta di grazia e dalla incognite sulla nascita e l'organizzazione della nuova Forza Italia, con "falchi" e "colombe" che gli tirano il blazer in direzioni opposte anche sull'appoggio al governo Letta. 

Ma se magistrati e politica lo fanno piangere, la Borsa fa ridere il Cav, che nella classifica stilata da Milano Finanza sui "Paperoni" della Borsa, torna nella top ten di Piazza Affari dopo 12 mesi d'assenza. Il Cavaliere balza in dodici mesi dall'undicesimo al sesto posto, ccon 3,5 miliardi di euro di patrimonio quotato, grazie soprattutto al volo in borsa di Mediaset, che nello stesso periodo ha guadagnato il 120% e di Mediolanum. La classifica di Milano Finanza vede al primo posto Leonardo Del vecchio con un patrimonio quotato in borsa di 15,2 miliardi di euro, seguito dalla coppia Miuccia Prada-Patrizio Bertelli e dalla famiglia Rocca. La top ten dei "Paperoni" di Piazza Affari è completata dai Benetton (quarti), benier di Parmalat, Boroli-Grado, Agnelli, i fratelli Della Valle e la famiglia Ferragamo. In totale, i primi 400 hanno un patrimonio complessivo in borsa di 102 miliardi di euro, contro i 75,7 di un anno fa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gosth

    18 Agosto 2013 - 09:09

    Carrrro mio, si ricordi che prima di entrare in politica, il pregiudicato di Arcore era al fallimento, ma grazie a leggi Craxiane e D'alemiane più altr leggi ad hoc si risollevò, le piace vincere facile?

    Report

    Rispondi

  • daniele iannone

    18 Agosto 2013 - 09:09

    Perché Berlusconi non si gode tutti i suoi miliardi? Perché il direttore Belpietro non fa un bell'editoriale per consigliargli di ritarsi a vita privata con la sua ragazzina? Non sarebbe una liberazione per tutti, un nuovo 25 aprile per l'Italia?

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    17 Agosto 2013 - 15:03

    E con tutti questi soldi si preoccupa della grazia? La compri come ha fatto con tante cose

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    17 Agosto 2013 - 15:03

    Silvio, con 500 euro famme ride pure a me!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog