Cerca

Tassi al minimo

Bce, Draghi dimezza il Quantitative easing: "Acquisti di titoli ridotti da 60 a 30 miliardi"

26 Ottobre 2017

0
Bce, Draghi dimezza il Quantitative easing: "Acquisti di titoli ridotti da 60 a 30 miliardi"

Il direttivo della Bce ha ridotto il Quantitative easging, il programma mensile di acquisti, avviato nel marzo del 2015, dagli attuali 60 miliardi a 30 miliardi, a partire da gennaio, "estendendone la durata di 9 mesi, fino a settembre del 2018 e anche oltre se necessario". La precedente riduzione era stata decisa a dicembre del 2016, da 80 a 60 miliardi al mese, e la sua durata era stata prolungata fino a dicembre di quest'anno e "anche oltre se necessario". In ogni caso, il programma di acquisti andrà avanti "finché il direttivo non riscontrerà un durevole aggiustamento dell'andamento dell'inflazione in linea con il suo obiettivo" di un incremento dell'indice dei prezzi al consumo prossimo al 2 per cento.

Il portavoce dell'Eurotower ha anche ribadito che, "se l'outlook dovesse diventare meno favorevole o se le condizioni finanziarie non dovessero essere più coerenti con l'obiettivo del target di inflazione, il direttivo della Bce è pronto a incrementare il programma di acquisti, in termini di entità e durata".

La Bce inoltre precisa che l'Eurosistema reinvestirà i soldi incassati dalla maturazione delle attività acquistate in base al programma "per un'esteso periodo di tempo dopo la fine degli acquisti e in ogni caso tanto a lungo quanto necessario". Ciò, aggiunge l'Eurotower contribuirà "sia a favorevoli condizioni di liquidità sia a un appropriato orientamento di politica monetaria". Infine, la Bce fa sapere che le aste di liquidità a un giorno e le operazioni di rifinanziamento a tre mesi "continueranno a essere condotte con procedura d'asta a tasso fisso e a piena aggiudicazione per tutto il tempo che sarà necessario" e almeno fino "al 2019", lasciando dunque illimitata la liquidità a disposizione delle banche.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media