Cerca

veneto

Univ. Cà Foscari: un'impresa su tre non conosce proprio rating

26 Gennaio 2018

0
Univ. Cà Foscari: un'impresa su tre non conosce proprio rating

Venezia, 26 gen. (AdnKronos) - "Le imprese venete non chiedono più finanziamenti dalle banche per ristrutturare il debito, ma piuttosto per fare investimenti”. E’ questo uno dei primi risultati della ricerca “Finanza a Nordest” dell’Università Ca’ Foscari commissionata dalla Fondazione di Venezia e di cui è stata presentata un’anteprima questa mattina nel corso del 25mo anniversario della Fondazione di Venezia all’Auditorium Santa Margherita di Ca’ Foscari dal professor Gian Nereo Mazzocco, il coordinatore del gruppo di lavoro che ha visto anche la collaborazione della Camera di Commercio Delta Lagunare.

Le interviste hanno riguardato gli operatori di 4 banche e 400 imprese. L’anteprima di questa ricerca che sarà presentata nella sua versione definitiva ad aprile sottolinea che “la copertura dei rating interni assegnati dalle banche copre mediamente almeno il 90% delle imprese e le politiche creditizie delle banche sono dettate in maniera preponderante dal rating attribuito internamente alle imprese, mentre il peso dei settori è chiaramente meno rilevante”.

Più del 60% delle imprese intervistate afferma di conoscere il proprio rating, ma solo una sue tre afferma di avere avviato iniziative per migliorarlo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media