Cerca

economia

Ema, scatta il ricorso

30 Gennaio 2018

0
Ema, scatta il ricorso

Milano, 30 gen. (AdnKronos) - Scatta il ricorso dell'Italia sull'Ema. Ad annunciarlo è il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, riferendo il contenuto di una telefonata avuta ieri con il premier Paolo Gentiloni e relativa proprio alla possibilità dell'Italia di ottenere la sede dell'agenzia europea del farmaco. "Da quello che mi ha detto oggi parte il ricorso - ha spiegato Sala, in onda su Rtl 102.5, "Non voglio illudere i cittadini: non ci sono altissime possibilità di riassegnarci il mandato ma bisogna provarci. E per questo chiamo la politica italiana al massimo impegno".

"E' il momento di essere aggressivi, proviamoci - ha aggiunto Sala - E' il momento di alzare la voce, senza se e senza ma". Il sindaco ha anche precisato che l'Ema non è "un'agenzia dei burocrati, autorizza nuovi farmaci o li toglie dal mercato. Sarebbe grave mettere a rischio la salute dei cittadini". Se dovessero riaprirsi i giochi, "io non penso che i tempi sarebbero molti lunghi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media