Cerca

Tasse fino all'ultimo respiro

Iva, tassati pure i funerali

Allo studio l'ipotesi di tassare anche le spese funebri ora esenti: sarebbero assoggettate al 10%

Iva, tassati pure i funerali

In tempi di crisi anche morire costa caro. Dal prossimo anno fare un funerale potrebbe costare di più. L'ipotesi di aumentare l'Iva (anche) sui funerali è allo studio del governo per riequilibrare - come scrive Repubblica - gli effetti prodotti dall'aumento automatico scattato dal primo ottobre, il passaggio dell'aliquota dal 21% al 22% che secondo le previsioni della Banca d'Italia inciderà sui prezzi al consumo con un aumento dello 0,5%. 

Su e giù - Secondo la bozza circolata le spese per le esequie, attualmente esenti dall'imposta sul valore aggiunto, sarebbero assoggettate al dieci per cento. Tra le ipotesi allo studio c'è anche quella che prevede l'aumento dell'imposta dal 4% al 22% sui quotidiani, i dispacci di agenzia e tutti i manifesti elettorali di candidati e partiti sulla affissione. Tra le buone notizia, invece la riduzione dell'aliquota sui seggiolini che servono a trasportare i bambini in auto, sui contraccettivi e sui prodotti per l'igiene intima. Secondo le ipotesi contenute nella bozza, ci sarà una ministangata anche sui costi dell'allacciamento alle reti di teleriscaldamento, alle opere di urbanizzazione effettuate dai Comuni, ai francobolli da collezione. In previsione anche l'aumento dell'Iva sulle case in cooperativa e quella sui servizi di assistenza ai bambini, malati, anziani e disabili forniti da strutture private. Insomma, in previsione ci sono ancora tasse. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    17 Ottobre 2013 - 12:12

    Qui l'ironia viene facile, lo stato ti spolpa dalla nacita alla morte, anzi impone debiti che dovranno essere saldati dagli eredi. Se non fosse tragico ci sarebbe da ridere, ma veramente penano di risanare il paese in questo modo?

    Report

    Rispondi

  • schifoipolitici

    17 Ottobre 2013 - 11:11

    Se cliccate su youtube nella sezione video "totonno o poeta!, video del 2099/2010 vedrete che questo signore dice delle cose, tra l'altro molte colorite, ma vere di cui riferendosi a Monti dice "tra poco ci tasserai anche la PISCIAZZAA!!" per chi non comprende il dialetto napoletano traduco : saranno tassate tutte le volte che andrai in bagno !! c'ha proprio ragione!!

    Report

    Rispondi

  • aprisco

    17 Ottobre 2013 - 11:11

    è giusto ed è logico; tutto quadra a perfezione, in quanto il popolo italiano viene deriso e derubato da vivo, figurarsi da morto, quando non può pronunciare nemmeno quel flebile lamento d'abitudine quanto era vivo. Tutto normale, gli avvoltoi spolpano l'osso fino alla fine, e per tenere in piedi il loro disegno eversivo, atto a popolare il nostro paese dai più miserabili della faccia della terra, essi hanno bisogno, anche delle nostre ossa.

    Report

    Rispondi

blog