Cerca

Economia

Torino: al via le giornate polacche, una settimana di incontri economici e culturali

0

Torino, 4 nov. - (Adnkronos) - Prendono il via mercoledi' le giornate polacche a Torino. Per una settimana, sotto la Mole, fitto il calendario di iniziative legate allo scambio economico, tecnologico e culturale tra il distretto torinese e la Polonia messe a punto dall'ambasciata di Varsavia in Italia. Elementi distintivi delle giornate un seminario dedicato alle alte tecnologie, una mostra multimediale dedicata ai successi nell'ambito delle tecnologie innovative e due incontri dedicati all'industria aeronautica e al settore Ict, entrambi accompagnati da incontri faccia a faccia tra una trentina di imprenditori polacchi e una dozzina di imprenditori piemontesi.

A illustrare il calendario del Festival sono intervenuti stamani in municipio Agnieszka Hoppen Klikowicz, primo consigliere dell'Ambasciata della Repubblica di Polonia in Italia, Michał Górski direttore dell'Ufficio di Promozione del Commercio e degli Investimenti a Roma e Paweł Stasikowski direttore dell'Istituto Polacco. A fare gli onori casa Giovanni Maria Ferraris, presidente delConsiglio Comunale che ha sottolineato i solidi legami tra i due Paesi con l'omaggio ai caduti della IV Armata, in programma domenica, e Domenico Mangone, assessore comunale al Commercio che ha auspicato il rafforzamento dei rapporti tra imprese torinesi e polacche

Nel suo intervento, Agnieszka Hoppen Klikowicz ha spiegato che Torino è stata scelta per questo evento, non solo perchè assieme al Piemonte condivide con le regioni polacche di Lubelsskie e Podkarpackie una vocazione per le tecnologie di avanguardia nel campo aerospaziale e in quello delle tecnologie per la comunicazione e l'informazione, ma anche perché è una città 'open mind' che ha più volte ospitato eventi internazionali di successo.Le 'giornate polacche' saranno inaugurate mercoledi' dal sindaco Piero Fassino, da Wojciech Ponikiewski, ambasciatore della Repubblica di Polonia in Italia e da Alessandro Barberis, presidente della Camera di Commercio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media