Cerca

Lunedì la scadenza

Imu, lunedì la scadenza
Ecco chi e quanto deve pagare

Imu, lunedì la scadenza
Ecco chi e quanto deve pagare

Ci siamo. Mancano pochissimi giorni alla data fatidica del 16 dicembre, scadenza  per il pagamento dell'Imu per la seconda casa. Chi vive a Roma o a Milano non deve fare troppi conti perché dovranno pagare per il saldo la stessa somma già versata per la prima rata, dato che l'aliquota era già lo scorso anno al massimo possibile, all'1,06%. In altri Comuni dove invece l'aliquota è aumentata bisogna calcolare l'imposta dovuta per quest'anno utilizzando l'aliquota deliberata dai singoli enti liocali e sottraendo l'anticipo versato a giugno.

Coma fare a conoscere l'aliquota dovuta? Le delibere sull'Imu sono reperibili sui siti dei singoli Comuni ma anche su quello del ministero dell'Economia (www.finanze.it) nella parte del dipartimento delle politiche fiscali. Il Comune di MIlano ha deliberato dieci aliquote diverse (per i negozi e i laboratori ha fatto una distinzione se siano adoperati per l'esercizio di un'attività o meno, s le case affittate siano a canone concordato o libero). 

Ma chi deve pagare? Devono pagare tutti i proprietari di immobili diversi dall'abitazione principale in cui il contribuente ha la residenza fiscale e il domicilio abituale. Gli immobili delle categorie catastali considerate di lusso (anche se sono abitazioni prinicipali) sono tassate con l'Imu con un'aliquota che non può superare lo 0,6% e fruendo di una detrazione di 200 euro. Se un'abitazione ha due box, il primo è esente dall'Imu, il secondo invece è soggetto alla tassazione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Nebbiafitta

    12 Dicembre 2013 - 17:05

    Hanno tolto l'IMU sulla prima casa, triplicandola sulla seconda, così si paga più dell'anno scorso. Per fortuna che Angelino Alfano doveva essere il guardiano delle tasse. Qusti soldi rapinati alla povera gente non devono portare fortuna a questo schifo di governo. Alfano, avrai sulla tua coscienza il tradimento di tutti quelli che ti hanno dato il voto!!!!

    Report

    Rispondi

  • GIORGIOPEIRE@GMAIL.COM

    GIORGIOPEIRE

    12 Dicembre 2013 - 14:02

    LADRI ! Ma dove vanno a finire tutti questi soldi? In compenso il debito pubblico aumenta giorno per giorno. Andate via. Incompetenti ed incapaci.

    Report

    Rispondi

  • palllino

    12 Dicembre 2013 - 13:01

    Di questo sfacelo dobbiamo ringraziare innanzi tutto il sig Monti.. L effetto che ha prodotto questo balzello piu che raddoppiato e' il crollo delle quotazioni degli immobili specialmente nelle zone di periferia. E di conseguena il crollo degli investimenti,delle manutenIoni e dell occupazione nel settore Edilizio.Senza contare che ci sono tantissimi cittadini che non la pagano perche non ne hanno la possibilita... Ormai le nostra case se non in zone di pregio sono scatole vuote.. Toviamo appartamenti a 20 o 30 mila euro all asta!!

    Report

    Rispondi

  • Federico di Hohenstaufen

    12 Dicembre 2013 - 11:11

    Mia madre che vive in una vecchia casa ristrutturata ha il privilegio di vivere la giornata nella sua prima casa mentre la notte dorme nella seconda casa ! il tutto per aver acquistato un locale con altra particella catastale ora adibito a camera e bagno.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog