Cerca

Gli italiani snobbano la crisi

Primi nella lista dei vacanzieri

Gli italiani snobbano la crisi
 Gli italiani sembrano intenzionati ad ignorare la crisi: le vacanze sono qualcosa di cui non si può fare a meno. È quanto emerge da un’indagine Ipsos condotta tra il 16 febbraio e il 27 marzo. Gli abitanti del Belpaese sono risultati in testa alla classifica dei vacanzieri, con il 76% che progetta di partire per qualche giorno di relax quest'estate, una riduzione di un solo punto percentuale rispetto all'anno scorso. Molti di loro però hanno detto di voler rimanere in Italia. I turisti britannici invece, colpiti anche dal calo della sterlina, prevedono di ridurre le spese molto di più rispetto ai vacanzieri degli altri paesi, si parla di una riduzione del 14% del budget medio per le ferie estive. Anche a livello di contrazione della spesa prevista per le vacanze gli italiani sono in testa: rispetto all’anno scorso spenderanno solo il 4% in meno, diventando così gli europei che fanno meno sacrifici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog