Cerca

L'auto della settimana

Mercedes, al Salone di Ginevra debutta la S500 Coupè

La nuova sportiva di Stoccarda, erede della mitica "Sec", sarà la prima vettura con funzione di inclinazione in curva

Mercedes, al Salone di Ginevra debutta la S500 Coupè

Si tratta di un nuovo coupè con un’estetica sportiva allo stato puro e il suo debutto avverrà al Salone di Ginevra il prossimo mese di Marzo (in programma dal 6 al 16 marzo 2014). L’unica motorizzazione disponibile al lancio è il V8 biturbo da 4663 cm3, la S 500 Coupé potrà vantare quindi di una potenza di ben 335 kW (455 CV) e una coppia massima di 700 Nm.

Con questa nuova vettura fa il suo debutto a livello mondiale la sofisticata funzione di inclinazione in curva, grazie alla quale la vettura si inclina in curva come se fosse un motociclista o uno sciatore. Con questo sistema l’accelerazione trasversale, che agisce sulle persone a bordo della vettura, viene quindi ridotta e gli occupanti restano più saldi sui sedili. La nuova funzione di inclinazione in curva offre sicuramente un maggior comfort e un piacere di guida soprattutto sulle strade extraurbane.

Come la Classe S berlina, anche il nuovo Coupé sarà disponibile con una varietà di nuovi sistemi di assistenza alla guida, che la rendono ancora più comoda e sicura. Tra i sistemi più tecnologici segnaliamo sicuramente l’”Intelligent Drive” che comprende nella sua complessa piattaforma, il sistema frenante pre-safe con riconoscimento dei pedoni e degli impatti posteriori imminenti e avvisare i veicoli che seguono attivando le luci d’emergenza posteriori a una frequenza elevata. Altri dispositivi sono il Distronic Plus con sistema di assistenza allo sterzo e Stop&Go Pilot, il Brake Assist bas plus con sistema di assistenza agli incroci, il sistema antisbandamento attivo e il sistema di assistenza abbaglianti adattivi Plus. In sostanza una vettura con altissime “capacità sensoriali” in grado di assistere sempre più i suoi passeggeri in ogni situazione.

Esternamente la Coupè si contraddistingue per il lungo cofano con le sue linee incisive mentre la zona posteriore è caratterizzata da ampie spalle e linee incisive che terminano con dei passaruota pronunciati dotati di grossi cerchi (da 18 a 20 pollici). Guardando bene il gruppo ottico anteriore notiamo che, in combinazione con l’Intelligent Light System con tecnica LED, è disponibile di serie un faro anteriore speciale, dotato complessivamente di 47 cristalli Swarovski. Esattamente 17 cristalli rettangolari costituiscono le luci diurne con design a fiaccola, mentre 30 cristalli tondi l’indicatore di direzione. Nulla è  lasciato al caso in questa nuova Classe S Coupè della Mercedes!

di Marco Del Bo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog