Cerca

Carrozzeria Bertone in vendita

Cinque offerte, c'è anche Fiat

Carrozzeria Bertone in vendita
Sono cinque le offerte che sono state presentate per rilevare la Bertone, la storica carrozzeria torinese. Le hanno fatte la Fiat, la Keplero di Domenico Reviglio, l'imprenditore Gian Mario Rossignolo, una società spagnola e Lilli Bertone, vedova di Nuccio, fondatore della società. Quest'ultima offerta dovrebbe essere legata soltanto al marchio. Ora i commissari dovranno aprire le offerte, valutarne l'affidabilità e sceglierne una. Ad aspettare l'orario di scadenza delle offerte, le 12, c'erano alcune decine di dipendenti della Carrozzeria. «Se la Bertone oggi troverà una soluzione per tutti i dipendenti - ha commentato Lino La Mendola della Fiom Cgil di Torino - lo si deve ai lavoratori per le iniziative che hanno messo in campo in questi anni, per l'aspetto economico considerato che il loro Tfr ha tenuto in piedi l'azienda e perchè chi comprerà la Bertone si accollerà un passivo di appena 15,5 milioni di euro a fronte di una liquidità di 3,5 milioni. I veri proprietari della Bertone sono i lavoratori». I commissari straordinari che dovranno valutare le offerte e consegnare la proposta al Ministero dell'industria sono Stefano Ambrosini, Giuseppe Perlo, oggi presenti nello studio del notaio Marocco alla scadenza della presentazione delle offerte, e Vincenzo Nicastro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog