Cerca

Putin spende 770 milioni

per i diamanti russi

Putin spende 770 milioni
 Il premier russo Vladimir Putin ha annunciato un prezioso aiuto per l’industria diamantifera russa: ha promesso fino a 35 miliardi di rubli (770 milioni di euro) come aiuti di Stato e ha detto che Alrosa, il monopolista statale del settore, uno dei più grandi del mondo, sarà aiutato nel pagare i debiti con le banche russe e occidentali in questo momento di crisi in cui fatica a sostenere i suoi investimenti. “Darò istruzioni per elaborare un meccanismo per fornire garanzie statali per ristrutturare il debito di Alrosa con i creditori russi e stranieri”, ha dichiarato Putin a Mirny, cuore della provincia diamantifera della Yakuzia, dove ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione di una miniera. Il premier ha inoltre promesso di supportare l'intero settore con 30-35 miliardi di rubli: “non sarà facile in tempi di crisi finanziaria ed economica, ma lo faremo”, ha assicurato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog