Cerca

Gheddafi ora disegna macchine

Presentata la sua 'The Rocket'

Gheddafi ora disegna macchine

Si chiama ‘The Rocket’, è lunga 5,5 metri ed è larga 1,87. Il suo motore ha 230 cavalli, sarà fabbricata dalla società italiana Tesco TS e ha un design futuristico. Ma soprattutto è la macchina disegnata dal leader beduino Moammar Gheddafi. La Libia l’ha presentata ieri sera: “Il suo design rappresenta l'avvenire dell'industria automobilistica", dicono i promotori del progetto. I due prototipi sono stati ‘scoperti’ al termine di un summit speciale dell'Unione africana a Tripoli per trovare delle soluzioni ai conflitti che minacciano il continente e alla vigilia delle celebrazioni del 40esimo anniversario della rivoluzione che ha portato il colonnello Gheddafi al potere nel 1969. Disegnata sottoforma di un "gommone da competizione, per una massima sicurezza", l'auto è stata finanziata da capitali libanesi. "Durante la realizzazione di questa macchina, l'equipe tecnica di Tesco TS ha seguito alla lettera le idee del designer (Gheddafi, appunto, ndr) per produrre la vettura perfetta secondo la sua visione", si legge su una brochure distribuita alla stampa. Secondo un membro dell'equipe italiana che ha partecipato al progetto, il prototipo di questa macchina "costerebbe intorno ai 2 milioni di euro". Si mormora che gli interni siano in parte in cuoio e in parte in tappezzeria libica. Il cofano allungato e sportivo e la linea futurista, la vettura ha la carrozzeria grigio metallizzata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog