Cerca

Benzina da record

Superato 1,33 euro al litro

Benzina da record
Nonostante la crisi economica, la benzina sale ancora e supera quota 1,33 euro. Shell ha ritoccato il prezzo di 0,5 millesimi, portando il litro di verde a 1,334 euro. Si tratta del valore più alto raggiunto da oltre un anno, quando nella settimana dal 6 al 13 ottobre 2008 la benzina era salita fino a 1,352 euro, per poi scendere a 1,293 in quella successiva. Secondo le rilevazioni di Staffetta Quotidiana, dopo gli aumenti di Agip di ieri, oggi, oltre a Shell, hanno aumentato il prezzo della verde anche Tamoil e Total, con un +0,3 cent a 1,322 euro al litro. Per il gasolio i rialzi sono di 0,9 cent per Tamoil (1,168 euro al litro) e di 0,3 cent per Total (1,167 euro).

I listini - Secondo le rilevazioni di Staffetta Quotidiana questi sono i listini aggiornati delle diverse compagnie, (espressi in euro al litro): AGIP 1,323 1,169 API/IP 1,323 1,167 ERG 1,325 1,166 ESSO 1,320 1,164 Q8 1,324 1,168 SHELL 1,334 1,174 TAMOIL 1,322 1,168 TOTAL 1,322 1,167.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    29 Ottobre 2009 - 16:04

    Il prezzo del greggio non giustifica questi aumenti, ma li fanno lo stesso. Possibile che i governi non possano fare qualcosa ? Sono così potenti questi petrolieri ?

    Report

    Rispondi

blog