Cerca

Cremona, una casa per tutti

L'idea per vincere la crisi

Cremona, una casa per tutti
Per rispondere alla crisi e alle difficoltà che questa ha portato nelle famiglie, l’Umana Avventura,  Società Cooperativa Sociale di Cremona ha elaborato il Progetto “La Ca’ – Famiglie Unite”
L’intervento prevede la costruzione di un complesso sociale  in cui saranno erogati servizi socio-educativi integrati:La Ca’(questo è il nome della struttura) sarà dotata di un ampio novero di servizi sociali ed educativi per soddisfare tutti i principali bisogni dei componenti della famiglia e di 49 appartamenti per sostenere e promuovere l’autonomia abitativa delle famiglie in difficoltà.

Tra i servizi erogati spiccano: un asilo nido, un centro di educazione giovanile, servizi per persone diversamente abili, counselling per la famiglia, formazione professionale e personale.
Nato per tutelare l'unità e l'identità delle famiglie, spiegano gli ideatori, il progetto nasce dalla convinzione che la famiglia sia una risorsa che da un lato garantisce il benessere dei componenti del nucleo familiare e dall'altro proietta le possibilità di benessere all’intera comunità, coinvolgendo tutti i membri della famiglia e promuovendo l’apertura verso l’esterno, l’auto e mutuo aiuto, la solidarietà, l’accoglienza, la cittadinanza attiva.
L’introduzione di un concetto di famiglia-comunità può rinsaldare i rapporti familiari, rinforzare la tenuta della famiglia, arricchirla di nuovi mandati che non si sovrappongono, ma si integrano alle responsabilità genitoriali e familiari di ciascun nucleo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog