Cerca

Google ribatte a Murdoch

"Se vuole può andarsene"

Google ribatte a Murdoch
Accesissima la polemica tra Google e il magnate della carta stampata Rupert Murdoch. "Non andremo su Google", aveva dichiarato il ieri il proprietario di testate come Wall Street Journal, The Times e Sun. Il magnate dell'informazione aveva infatti accusato la società di Mountain view di rubare le notizie trasmesse via internet dalle sue testate Wall street journal, The Times e Sun, minacciando di bloccare i contenuti online.
Oggi i vertici di Google hanno ribattuto che Murdoch se vuole può chiedere di togliere in qualsiasi momento i suoi contenuti da Google news. La società ha spiegato che grazie a "semplici standard tecnici" le notizie possono essere rimosse in qualsiasi momento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    16 Novembre 2009 - 15:03

    sei solo uno schifoso squalo senza anima ! uno di quelli che più soldi hanno e più ne vogliono, ti auguro di crepare presto e poi vediamo che cazzo te ne fai dei tuoi stramiliardi. VAFFANCULO !

    Report

    Rispondi

blog