Cerca

Brunetta contro Tremonti

"Lui non è un economista"

Brunetta contro Tremonti

Non è mica finita. Anzi, si è aperto il secondo capitolo della saga ‘Brunetta contro Tremonti’. Il ministro della Pubblica Amministrazione, che domenica scorsa aveva attaccato il collega dell’Economia dai microfoni di Rtl 102.5, torna oggi di nuovo ad attaccare il titolare del ministero di via XX Settembre: “Tremonti ha perfettamente ragione, io sono più rigorista di lui, ma anche nel rigore si può fare sviluppo. Io queste cose le conosco, Tremonti non è un economista”. I battibecchi tra i due ministri vanno dunque avanti, nonostante l'intervento di Silvio Berlusconi di due giorni fa che aveva placato gli animi.

“Nessun attacco, nessuna polemica". Brunetta in una nota ricorda che "se lui è professore ordinario di politica economica e finanziaria, il ministro Giulio Tremonti è invece professore ordinario di scienza delle finanze e di diritto finanziario. Il primo è quindi un economista, mentre il secondo è un giurista".

Il ministro dell’Innovazione, commentando poi i tagli alla burocrazia, ha detto: “Ci sono molte riforme che non costano, ma fanno risparmiare. Questo è un ministero che non chiede soldi alla Finanziaria: sono altri gli Stranamore”. Il ministro ha condiviso pienamente "il cambio di passo richiesto dal presidente di Confindustria Marcegaglia: abbiamo gestito bene la crisi, ma ora bisogna gestire altrettanto bene la ripresa e credo che il Governo sia assolutamente in grado nella sua collegialità di farlo, certamente anche nella Finanziaria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog