Cerca

Abi e Consorzio Bancomat

Antitrust avvia due istruttorie

Abi e Consorzio Bancomat
L'Antitrust colpisce, ancora, Abi e Consorzio Bancomat. L'Autorità presieduta da Antonio Catricalà ha infatti deciso di avviare due istruttorie per possibili intese restrittive della concorrenza nei confronti di Abi e del Consorzio per verificare se le commissioni interbancarie da loro fissate siano effettivamente necessarie in base al principio di efficienza economica o se invece riducano gli spazi per la competizione tra banche con riflessi negativi sulla clientela. Posti sotto controllo PagoBancomat, Bancomat, Rid e Riba.

I precedenti nel 2006-
Sulle commissioni interbancarie di incasso (Riba e Rid) e sui prelievi di contante tramite gli sportelli bancomat l'Antitrust aveva già svolto un'istruttoria avviata nell'aprile del 2006, conclusasi dodici mesi dopo con gli impegni dell'Abi e del Consorzio (all'epoca Cogeban) a ridurre le commissioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vvezzola

    28 Novembre 2009 - 09:09

    Immagino il terrore dell'ABI. Gli fanno una pernacchia agli ispettori dell'antitrust. In Italia è un'authority senza alcun potere sanzionatorio vero. Se poi le banche minacciano di togliere la pubblicità da Mediaset ci tocca pure chiedergli scusa e fare l'inchino.

    Report

    Rispondi

blog