Cerca

Bcc aderisce a "Scartiamoci!"

Meno carta per un giorno

Bcc aderisce a "Scartiamoci!"
Porre un freno all'uso di carta per stampanti, fotocopiatrici e fax. È questo l’obiettivo di “Scartiamoci!”, la giornata ideata per sensibilizzare soci, clienti e dipendenti sui temi del risparmio energetico e dello sviluppo sostenibile. All’iniziativa aderiranno le Banche del credito cooperativo e le Casse rurali: per un giorno intero, mentre a Copenaghen si svolge la conferenza sul clima, gli istituti rinunceranno alla carta con l'obiettivo di fornire un contributo concreto per la tutela dell'ambiente e per favorire una maggiore consapevolezza rispetto al più grande tema dei mutamenti climatici. La giornata si colloca nell'ambito del tradizionale Ecoday, giornata di sensibilizzazione sull’ambiente che lo scorso anno aveva visto il Credito Cooperativo aderire al progetto  “Mi illumino di meno”. Il risparmio di 10 fogli di carta al giorno, ricorda Bcc, è pari, in un anno, a 13 kg di Co2, o all'equivalente di 2.200 litri d'acqua e 10 kg di legname necessari alla loro produzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog