Cerca

Fiat, Termini Imerese chiuderà entro il 2012

Marchionne: "Da pazzi pensare di riabilitare l'impianto siciliano"

Fiat, Termini Imerese chiuderà entro il 2012
«Siamo disposti al confronto ma non si può ignorare la realtà». È questa la dichiarazione dell'amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne, alla vigilia dello sciopero di Termini Imerese per la prevista chiusura dell'impianto. L’uomo del Lingotto ha spiegato che «la Fiat è una multinazionale e i sindacati devono rendersi conto dell'equilibrio necessario fra domanda e offerta. Nessuno può ignorare la realtà». Resta invariato quindi l’impegno a chiudere lo stabilimento entro il 2012. "Con questo mercato qua parlare di riabilitare lo stabilimento di Termini Imerese è da pazzi. Non lo farebbe nessuno.»
A proposito dell’Alfa Romeo Marchionne ha assicurato che «l’Alfa sta bene» e, sul trasferimento in America, ha aggiunto: «Se c'è un caso molto razionale, logico ed economico che appoggia il progetto lo faremo. È da vedersi, questo è un mercato molto difficile». Alfa «ha una grande storia, ma la storia non implica la sopravvivenza. Dobbiamo essere realisti su quello che può fare. L'ultima cosa che voglio fare è il macellaio del marchio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cazzzzz

    12 Gennaio 2010 - 21:09

    ci sta tutto... che i siciliani siano stati defraudati, che fiat e una societa, ed in qunto tale agisce secondo una logca di mercato. ma non ci sta che: Fiat ha rubato i soldi per 50 anni a noi cittadini, che marchionni con quella faccia da ebete sia a capo di questa commedia, e che guadagni cosi tanto che agnelli and company abbiamo mandato la grana nei paradisi fiscali...fottendosene di poveri diavoli che non si possono permettere la evve moscia.... ce uno come lapo elkian possa apparire in TV cn la sua grande ignoranza, che quello stronzo di montezemolo abbia 100 incarichi e 100 guadagni. maledetti.....i siculi si possono mewritare la mafia che hanno...m gli agnelli si meriterebbero bastonate ed il....confino ,,in stile re d italia

    Report

    Rispondi

  • gitex

    12 Gennaio 2010 - 20:08

    che sogna un'Alfa che non può più esistere. Marchionne!! ma va a ciapà i ratt.....

    Report

    Rispondi

  • jean agneaux

    12 Gennaio 2010 - 19:07

    il buono se lo tengono e il marcio se lo prende lo stato ... e noi PAGHIAMO !

    Report

    Rispondi

  • blueeyesplotter

    12 Gennaio 2010 - 15:03

    Secondo me Futuro Libero ha ragione quando dice che devono essere aiutati i lavoratori. Ed è proprio per questo che mi chiedo e, a questo punto ne ho la conferma, che i grandi manager vanno in america per arricchirsi ancora di più alle spalle dei lavoratori... e smettiamola di dire che Marchionne ha salvato qui e ha salvato là... l'ha fatto per suo tornaconto. Ripeto: che senso ha salvare fabbriche in USA quando siamo con l'acqua alla gola in Italia e chiudiamo fabbriche su fabbriche...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog