Cerca

I Bot vanno sottozero

Minimo di 0,37% per i rendimenti dei trimestrali

I Bot vanno sottozero
Tornano nuovamente «sottozero» i rendimenti netti dei Bot trimestrali che all'asta di oggi toccano il minimo storico.  Dopo lo 0,385% toccato a settembre scorso, nell'asta di metà mese di oggi i buoni a tre mesi scadenza 15 aprile 2010 hanno registrato il nuovo minimo di 0,37 per cento. Ritorna a scendere anche il rendimento dei BoT annuali: i titoli scadenza 14 gennaio 2011 hanno registrato un rendimento dello 0,795% (-0,221) abbondantemente sotto la soglia dell'1% e vicino al minimo di 0,741% registrato a settembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bertrand

    12 Gennaio 2010 - 15:03

    Quel che dovrebbe preoccupare è che il Governo non è in grado di approfittare della della situazione favorevole. Nonostante l'indebitamento sia a costo zero il deficit di bilancio e quindi il debito pubblico continuano ad aumentare, mentre il saldo primario è negativo.

    Report

    Rispondi

  • marino43

    12 Gennaio 2010 - 14:02

    "I grandi investitori"...che sono poi il popolo bue...quelli che pensavano più alla Borsa che alla borsa della spesa ora si trovano non solo fegati dall'Argentina, Cirio, Tanzi e dalla speculazione Americana ma anche dal governo italano che così prenderà i loro soldi non pagando le cedole... Certo, qualcuno obbietterà...così dimunuisce il disavanzo perchè lo Stato non deve pagare... Appunto...non deve pagare!!! Un po' come l'Alitalia...paga sempre il popolo bue..e anche quelli del partito dell'amore saranno contenti!!!

    Report

    Rispondi

blog