Cerca

Epifani: "Siamo pronti allo sciopero generale"

Tassare le transazioni finanziarie

Epifani: "Siamo pronti allo sciopero generale"
Ma sulla questione del fisco per i dipendenti e i pensionati, la Cgil è pronta allo sciopero generale. Lo ha annunciato, a Reggio Emilia, il segretario della Cgil Guglielmo Epifani. “Abbiamo presentato e inviato al governo una nostra proposta dettagliata di riforma fiscale - ha spiegato Epifani - dove per riforma si intende una cosa semplice”.

Trasferire il peso del fisco dal lavoro dipendente alle altre forme di reddito e tassare le transazioni finanziarie. Sono alcuni dei tasselli della piattaforma sul tema della riforma fiscale presentata dalla Cgil al governo. Un documento che il sindacato si prepara a sostenere con forza fino ad arrivare, spiega da Reggio Emilia il segretario nazionale Guglielmo Epifani, allo sciopero generale. Dice il leader della Cgil: “Abbiamo presentato e inviato al governo una nostra proposta dettagliata di riforma fiscale, dove per riforma si intende una cosa semplice”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gitex

    24 Gennaio 2010 - 20:08

    ma va a ciapà i ratt

    Report

    Rispondi

  • faustino.guaraldi

    24 Gennaio 2010 - 13:01

    Vorrei sapere da Epifani , Che mano a dato ha quegli Imprenditori in difficoltà ..., anche sapendo che c'era una crisi economica Internazionale in atto ? Oggi Epifani salta fuori , se non si fà la Riforma Fiscale ci sarà lo Sciopero Generale bene , in un momento come questo e giusto far perdere il salario a quei pochi lavoratori chè , fortunatamente hanno il lavoro ? Non dimentichiamo che purtroppo c'è ne sono molto in cassa integrazione , è giusto questo ; Epifani perde il salario della sua giornata quando dichiara Sciopero Generale ? Ecco, questo e la domanda che si sente dalla gente della strada ***

    Report

    Rispondi

  • semovente

    23 Gennaio 2010 - 17:05

    FORSE SI STAVA ANNOIANDO......

    Report

    Rispondi

  • dariorubes

    23 Gennaio 2010 - 14:02

    Si informa la spettabile clientela che per tutta la durata del governo Berlusconi gli uffici del nostro sindacato rimarranno aperti 24 ore su 24. Comunichiamo altresi che, in aggiunta ai numerosi servizi già offerti, riproponiamo in offerta speciale lo sciopero generale "chiavi in mano". Resta inteso che tale offerta rimarrà in vigore esclusivamante durante i governi del centrodestra. Approfittatene!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog