Cerca

Epifani: "Siamo pronti allo sciopero generale"

Tassare le transazioni finanziarie

8
Epifani: "Siamo pronti allo sciopero generale"
Ma sulla questione del fisco per i dipendenti e i pensionati, la Cgil è pronta allo sciopero generale. Lo ha annunciato, a Reggio Emilia, il segretario della Cgil Guglielmo Epifani. “Abbiamo presentato e inviato al governo una nostra proposta dettagliata di riforma fiscale - ha spiegato Epifani - dove per riforma si intende una cosa semplice”.

Trasferire il peso del fisco dal lavoro dipendente alle altre forme di reddito e tassare le transazioni finanziarie. Sono alcuni dei tasselli della piattaforma sul tema della riforma fiscale presentata dalla Cgil al governo. Un documento che il sindacato si prepara a sostenere con forza fino ad arrivare, spiega da Reggio Emilia il segretario nazionale Guglielmo Epifani, allo sciopero generale. Dice il leader della Cgil: “Abbiamo presentato e inviato al governo una nostra proposta dettagliata di riforma fiscale, dove per riforma si intende una cosa semplice”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gitex

    24 Gennaio 2010 - 20:08

    ma va a ciapà i ratt

    Report

    Rispondi

  • faustino.guaraldi

    24 Gennaio 2010 - 13:01

    Vorrei sapere da Epifani , Che mano a dato ha quegli Imprenditori in difficoltà ..., anche sapendo che c'era una crisi economica Internazionale in atto ? Oggi Epifani salta fuori , se non si fà la Riforma Fiscale ci sarà lo Sciopero Generale bene , in un momento come questo e giusto far perdere il salario a quei pochi lavoratori chè , fortunatamente hanno il lavoro ? Non dimentichiamo che purtroppo c'è ne sono molto in cassa integrazione , è giusto questo ; Epifani perde il salario della sua giornata quando dichiara Sciopero Generale ? Ecco, questo e la domanda che si sente dalla gente della strada ***

    Report

    Rispondi

  • semovente

    23 Gennaio 2010 - 17:05

    FORSE SI STAVA ANNOIANDO......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media