Cerca

Istat, voli low cost e badanti entrano nel paniere 2010

Tra le nuove voci anche l'intervento medico in regime privatistico

Istat, voli low cost e badanti entrano nel paniere 2010
L'Istat aggiorna il paniere relativo all'inflazione per il 2010. Entrano le badanti, i voli low cost nazionali, lo smart phone e l'intervento medico in regime privatistico. Escono invece dal paniere, composto da 521 posizioni, la lampadina tradizionale a incandescenza, i fiammiferi e la riparazione dell'orologio. Il numero dei beni e servizi inclusi nel paniere dell'Istat è quest'anno di 1.206 voci rispetto alle 1.143 del 2009.

Inseriti nuovi prodotti all'interno di posizioni già esistenti
- È il caso degli apparecchi per la telefonia mobile e dei pc che da quest'anno comprendono rispettivamente anche gli smartphone e i nettop, ovvero i mini-computer per la navigazione su internet.

La posizione relativa ai viaggi aerei nazionali vede la new entry dei voli a basso costo che erano già presenti nella posizione riferita ai viaggi aerei europei.

Nella voce caffetteria al bar
vengono inseriti tre nuovi prodotti: cioccolato caldo, caffè decaffeinato e caffè d'orzo. Il succo di frutta è invece la nuova entrata nella posizione delle bevande analcoliche.

Tra le innovazioni metodologiche
con l'obiettivo del miglioramento della tempestività, l'Istat sottolinea la definitiva eliminazione della frequenza trimestrale di rilevazione che nel 2009 interessava l'8,5% dei prodotti del paniere. Nel nuovo ciclo di rilevazione i prezzi dei prodotti vengono quindi rilevati a cadenza mensile o in alcuni casi, bimensile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    05 Febbraio 2010 - 16:04

    Ehi, ma è così difficile fare una lista di spesa che rientri nella norma accettabile per una media famiglia? E poi anche durante il nostro cambio Lira-Euro l'inflazione non era mai dichiarata relativamente al reale, ma creata solo con calcoli strani dei quali si servivano i politici per dirci che andava tutto bene. Ma ai tempi uno che andava in pensione con 1.600.000 Lire si sentiva al sicuro per il resto dei giorni. Ora che quelle lire sono diventate 800 euro si guarda con preoccupazione l'avanzare del contatore del gas. Politici, ci siete? Cucù....

    Report

    Rispondi

blog