Cerca

Honda, airbag difettosi

Richiamate 437.763 vetture

Honda, airbag difettosi
Quasi mezzo milione di vetture richiamate dall'Honda. Dopo i problemi delle macchine Toyota all'acceleratore e all'impianto frenante, anche la seconda causa automobilistica giapponese è dovuta correre ai ripari per un difetto negli airbag del conducente, che potrebbe gonfiarsi con troppa forza. Il dato è confermato dalle autorità americane che hanno registrato diversi incidenti provocati dal difetto, di cui uno mortale.

I veicoli richiamati in tutto il mondo, ma
per la maggior parte in Nordamerica, sono 437.763, tutti prodotti tra il 2001 e il 2002. In particolare, si legge in un comunicato verranno richiamati alla casa madre i modelli Accord, Civic, TL, CR-V e Odissey negli Stati Uniti e in Canada; i modelli Pilot e CL solo negli Usa, e i modelli Inspire, Saber e Lagreat in Giappone.

Borsa - Dopo l'annuncio Honda chiude gli scambi in ribasso a Tokyo (-1,63% a 3.010 yen). Nel corso della seduta, i titoli hanno accusato una perdita massima del 3%. Toyota, che oggi ha cominciato gli interventi per risolvere i problemi al sistema dei freni della Prius, termina la seduta in rialzo dello 0,44% (a 3.390 yen), dopo un avvio in calo (-1%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog