Cerca

Giornali di partito, ripristinati i contributi pubblici

Pronto l'emendamento, deve essere votato alla Camera

Giornali di partito, ripristinati i contributi pubblici
Torna il diritto soggettivo per le testate e radio di partito, quelle non profit, i giornali di partito gestiti da cooperative. Il comitato dei diciotto delle commissioni Bilancio e Affari Costituzionali della Camera ha messo a punto un emendamento in questo senso che ha avuto l'ok a maggioranza e verrà messo in votazione in Aula. L'emendamento sospende la norma della Finanziaria che bloccava la ripartizione dei contributi in base al diritto soggettivo. L''ok della commissione è arrivato con i soli voti della maggioranza. Il Pd non ha partecipato al voto in attesa di chiarimenti sulla proposta. L'Italia dei Valori ha invece votato no perchè una delle coperture della modifica verrebbe coperta, come spiega il responsabile economico del partito Antonio Borghesi, con risorse prese dal fondo per il servizio civile. L'Udc si è astenuta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giovannib

    23 Febbraio 2010 - 21:09

    ma se nessuno li legge la colpa è della loro linea editoriale che si vergognino e se non ce la fanno che chiudano tanto nessuno ne sentirà la mancanza

    Report

    Rispondi

  • libero42

    23 Febbraio 2010 - 21:09

    Tanto Libero i contributi pubblici li prende lo stesso.. o no? Altro che insultare Travaglio!

    Report

    Rispondi

  • dariorubes

    23 Febbraio 2010 - 20:08

    Sono troppo incazzato devo dire ancora qualcosa: caro Silvio è cosi che combatti i privilegi della casta? Non sai cos'è la vergogna, e io coglione che ti ho votato per anni pensando che con te le cose potessero cambiare. Adesso che ci penso le cose sono cambiate, i parassiti sono più parassiti di prima. Grazie Silvio.

    Report

    Rispondi

  • dariorubes

    23 Febbraio 2010 - 20:08

    Sono totalmente d'accordo con amarte40, questa gente non sa fare altro che succhiare soldi agli unici che pagano le tasse: dipendenti e pensionati. Sono peggio delle sanguisughe, un vero e proprio schifo. Se penso che molti ospedali non hanno a disposizione macchine salvavita per carenza di fondi....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog