Cerca

Nissan ritira oltre 500mila auto: pedale difettoso del freno

Le vetture sono state richiamate soprattutto negli Stati Uniti. La casa giapponese ammette guai ai freni e all'indicatore di carburante, ma comunica che finora non si sono verificati incidenti

Nissan ritira oltre 500mila auto: pedale difettoso del freno
Nissan ha annunciato il richiamo di 539.864 veicoli nel mondo, soprattutto negli Stati Uniti, per problemi ai freni e all’indicatore del carburante. Lo ha comunicato la stessa casa automobilistica giapponese.

Il primo problema, un asse del pedale del freno difettoso, riguarda 204.785 esemplari dei modelli Titano, Armada, Quest e Infiniti QX56. Il secondo problema, un indicatore del carburante mal tarato, influisce su 472.118 veicoli dei modelli Titano, Armada, Infiniti QX56, Frontier, Pathfinder e Xterra. Alcuni veicoli sono interessati da entrambi i problemi, ha precisato Nissan. “Nessun incidente o ferito è stato segnalato a causa di questi malfunzionamenti”, si è affrettata a comunicare la casa automobilistica nipponica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog