Cerca

Geronzi presidente delle assicurazioni Generali

Secondo AdnKronos, questa è la scelta che uscirà dal comitato nomine.

Geronzi presidente delle assicurazioni Generali
Cesare Geronzi ce l'ha fatta. Batte Enrico Cuccia e da presidente di Mediobanca assurge alla carica di presidente del primo e più potente gruppo finanziario assicurativo italiano: le Generali. A sostituirlo in Mediobanca, in qualità di presidente, sarà Renato Pagliaro. La notizia, non ancora ufficiale, è stata diffusa dall'agenzia Adnkronos. "Al termine di una mattina densa di incontri - scrive Adn- l’accordo sembra essere stato raggiunto sui due nomi più accreditati per le poltrone strategiche di  Generali e Mediobanca.
Il comitato nomine di Mediobanca si riunisce alle 15,30, quindi un'ufficializzazione è attesa nel pomeriggio.

Dunque Geronzi si avvia a diventare presidente delle Generali e Renato Pagliaro, direttore generale di Piazzetta Cuccia, a prendere il suo posto al vertice di Mediobanca. Il finanziere francese Vincent Bollorè, invece, è destinato a diventare vicepresidente delle Generali. E' quanto si apprende da fonti finanziarie al termine del comitato nomine di Mediobanca.

Il comitato nomine ha deciso di convocare il patto di sindacato di Mediobanca entro metà della prossima settimana per nominare il nuovo presidente dell’istituto in vista del passaggio di Geronzi al vertice del Leone. Secondo le stesse fonti finanziarie la lista per il Cda delle Generali è stata stesa e il rinvio di qualche giorno è legato ai tempi tecnici per convocare il patto.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruggero

    29 Marzo 2010 - 13:01

    il "grande vecchio" ancora premiato! grande ITALIA, grande!

    Report

    Rispondi

  • domit2005

    26 Marzo 2010 - 16:04

    un altro che invece di stare dietro le sbarre è presidente di qualcosa di grosso. in italia funziona cosi.

    Report

    Rispondi

  • Belnegro

    26 Marzo 2010 - 15:03

    Oggi è proprio un giorno fortunato, dopo la notizia della mastella un'altro delinquente ce l'ha fatta!!! EVVIVA!!!! (la mafia ovviamente)

    Report

    Rispondi

blog