Cerca

Auto, crescono le immatricolazioni

A marzo +19,6% per effetto degli incentivi alla rottamazione del 2009

Auto, crescono le immatricolazioni
A marzo crescono le immatricolazioni. Merito degli incentivi alla rottamazione del 2009 che sostengono ancora il settore facendo registrare un aumento del 19,6% su base annua e un volume di 257.694 autovetture. Le auto ordinate con i bonus entro il 31 dicembre potevano essere immatricolate, infatti, entro il 31 marzo senza perdere l'incentivo. Lo rende noto il ministero delle Intratrutture e dei Trasporti, precisando che il volume globale delle vendite - considerati i trasferimenti di proprietà di auto usate -  ha raggiunto le 690.341 unità, interessando per il 37,33 % auto nuove e per il 62,67% auto usate.
Diminuiscono invece gli ordini, scesi del 35% il mese scorso e del 30% nei primi tre mesi.

Le vendite - Tra i costruttori esteri il primato delle vendite nel mese di marzo spetta ancora alla Ford, con 32.052 unità totalizzate e un aumento del 44,52%. Ben distaccate seguono Opel (15.803 unità, +41,01%), Citroen (15.671 unità,+55,05%), Volkswagen (15.453 unità,+20,93%), Renault (14.802,+105,41%) e Peugeot (14.210,+37,12%). Tra le asiatiche Hyundai cresce del 28%, a 5.138 unità, mentre Toyota scende del 36,05%, a 7.909 unità. Tra le tedesche di lusso, Audi totalizza 5.998 unità (+5,60%), Bmw 5.479 (-9,15%) e Mercedes 5.279 (9,23%).
Fiat Group Automobiles ha segnato una quota di mercato del 31,27%, in calo rispetto al 32,58% di un anno fa e in aumento rispetto a febbraio (31%). Nello stesso periodo ha immatricolato in Italia 80.575 nuove autovetture, in aumento del 14,83% rispetto alle 70.167 consegnate a marzo di un anno fa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blackmore

    01 Aprile 2010 - 22:10

    speriamo bene ,comunque credo che nei prossimi mesi prderemo qualcosa a livello di vendita.

    Report

    Rispondi

blog