Cerca

Stop all'emissione di carte American Express

Bankitalia interviene dopo le irregolarità rilevate dalla Procura di Trani

Stop all'emissione di carte American Express
Le carte di credito di American Express Service Europe non potranno più essere emesse in Italia. Lo ha stabilito la Banca d'Italia dopo le irregolarità rilevate nell'ambito dell'indagine aperta dalla Procura di Trani.

In un documento di via Nazionale si lamentano carenze rispetto alla normativa di contrasto al riciclaggio e all'usura e si impone quindi «in via cautelare e d'urgenza a codesta succursale italiana dell'American Express il divieto di intraprendere nuove operazioni con specifico riferimento all'emissione di carte di credito». Il divieto scatta 10 giorni dopo la ricezione del provvedimento che riporta la data del primo aprile e che dall'intestazione risulta consegnato a mano.

Elio Lannutti, presidente dell'Adusbef, ha chiesto che il blocco venga esteso anche alle altre società esercenti carte di credito, «perché c'è un pericolo serio e tangibile per i consumatori e utenti di tutte le altre carte di credito ai sensi del codice del consumo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog