Cerca

Bandita la banconota da 500 euro in Gran Bretagna

"Inestricabilmente legata alla criminalità organizzata"

Bandita la banconota da 500 euro in Gran Bretagna
Altro che banconote di piccolo taglio più facili da smaltire e ridistribuire sul mercato. In Inghilterra sotto la lente d'ingrandimento delle autorità sono finiti i tagli grossi. Il mercato britannico ha infatti ritirato le banconote di 500 euro, visto che "inestricabilmente legate" alla criminalità organizzata.
Una misura forte e decisa, dettata dai risultati di un'indagine della polizia che ha scoperto che, in nove casi su dieci, questi tagli risultavano essere falsi.
"Quella che prima era solo un'ipotesi è stata confermata dai fatti - ha detto un dirigente della Soca (Serious Organised Crime Agency) -. Solo il 10% delle banconote da 500 euro vendute nei mercati britannici viene utilizzato in modo legittimo".
L'agenzia ha quindi appoggiato la decisione che le banche britanniche avevano già adottato in via non ufficiale un mese fa, quando avevano interrotto la vendita dei tagli da 500 della moneta europea. Da allora si è osservato il mercato per capirne gli sviluppi in seguito al ritiro della banconota e si è notato che non ci sono reali conseguenze negli scambi legittimi i quali difficilmente utilizzano il taglio da 500 euro.
Nella sua analisi, la Soca ha scoperto che il taglio da 500 viene usato in tutte le fasi del riciclaggio di denaro sporco, ma anche per la piccola criminalità e l'evasione fiscale. La banconota sarebbe particolarmente appetibile perchè prende poco spazio per il trasporto, proprio in materia di peso e trasportabilità. Si calcola infatti che, utilizzando le banconote da 500 euro, un corriere adulto potrebbe incapsulare ed ingerire fino a 150.000 euro, mentre basterebbe un pacchetto di sigarette per nascondere 20.000.
Banditi quindi i tagli da 500 euro, ora l'agenzia si concentra pure sulle banconote da 200: la Soca, infatti, ha intenzione di monitorare nei prossimi mesi la richiesta di questo taglio, per studiare i possibili aumenti di richiesta.

Nessuna paura però per i turisti che volano oltre Manica con molti tagli grossi. La decisione della Soca e delle banche non significa che la banconota sarà vietata in Gran Bretagna. La si potrà usare per fare shopping, pagare i viaggi e quant'altro, anche se gli sportelli e le filiari bancarie non la distribuiranno più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog