Cerca

Borsa, apertura in rialzo

Dopo la seduta negativa di ieri le piazze europee tentano la ripresa

Borsa, apertura in rialzo
Dopo il martedì nero, le Borse europee tentano la ripresa questa mattina. A Londra il Ftse100 segna +1,35%, a Francoforte il Dax +1,10%, a Parigi il Cac +1,78%.

A Milano Piazza Affari rimbalza: il Ftse Mib sale del 2,39%, mentre l’All Share recupera l’2,24%. A trascinare i listini verso il rialzo, nonostante la preoccupazione dei mercati sui debiti dell’eurozona, è il recupero di Wall Street, che ieri aveva aperto negativa per poi chiudere con un sostanziale pareggio.

Sul paniere principale si segnala il comparto dei bancari, che ieri erano stati colpiti da pesanti vendite. Unicredit, su cui sono ancora fortissimi gli scambi, recupera il 3,06%, mentre Intesa San Paolo sale del 2,83%. Buoni anche gli altri titoli del comparto, con il Monte dei Paschi che sale dell’1,93% e il Banco Popolare che guadagna il 3,14%. Si fa notare anche Prysmian, che guadagna il 5,47%, dopo che la cordata Clubtre ha annunciato ieri sera, a mercati chiusi, di aver superato il 2% del capitale. Buona performance anche per Tenaris, che recupera il 4,4%, in un comparto energetico positivo. Bene Pirelli e Pirelli Re, rispettivamente +2,81% e +1,76%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    26 Maggio 2010 - 12:12

    … però una bella tassa sugli utili degli speculatori non sarebbe male.

    Report

    Rispondi

blog