Cerca

L'inflazione non si muove a giugno

Secondo i dati provvisori dell'Istat. In crescita solo i prezzi dei prodotti venduti sul mercato interno

L'inflazione non si muove a giugno
L’inflazione non sale né in Italia né in Europa. Secondo le stime provvisorie dell’Istat, infatti, nel mese di giugno l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic) presenta una variazione nulla su base congiunturale e dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2009.
Nessun cambiamento di rilievo, quindi, rispetto all’incremento tendenziale del mese di maggio, quando si era registrato un aumento dell’1,4% su base annua mentre quello congiunturale era stato dello 0,1%.

Diverso il discorso sui prezzi dei prodotti venduti sul mercato interno, per i quali si registra un incremento dello 0,5% su base mensile e del 3,8% su base annuale.
Incremento maggiore per quanto riguarda il comparto dell’energia, i cui prezzi sono aumentati dell'1,3% rispetto ad aprile e del 13,7% rispetto a maggio 2009. Sempre su base annuale, sul mercato estero i prezzi dell'energia hanno segnato un rialzo del 44,2%, mentre sul mercato interno l'incremento è stato dell'11,1%. Corrono in particolare i prezzi relativi alla fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (+29,6% tendenziale sul totale).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog