Cerca

Alitalia firma un accordo con i consumatori

La compagnia ha in programma un miglioramento nella qualità del servizio e una Carta destinata ai cittadini per tutelarli

Alitalia firma un accordo con i consumatori
Alitalia e ben 14 associazioni dei consumatori hanno siglato oggi un’intesa per l’istituzione di un tavolo permanente di confronto.

Secondo il Movimento di Difesa del cittadino, l'accordo è sicuramente un "atto di coraggio"di Alitalia che è in una delicata condizione di rilancio.
La compagnia si impegnerebbe comunque con forza a migliorare notevolmente la qualità del servizio, sia attraverso risposte rapide ed economiche al contenzioso, attraverso un accordo di conciliazione extragiudiziale, sia mediante una Carta dei Servizi che sarà definita, proprio con le Associazioni, a tutela dei diritti dei consumatori, entro la fine del 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • z.signorini

    27 Luglio 2010 - 08:08

    Dimenticavo: L'associazione consumatori è come il sindacato italiano. Chi ci crede?

    Report

    Rispondi

  • z.signorini

    27 Luglio 2010 - 08:08

    Ora perchè è alla carità cerca di bindolare alcune persone. Io sono stato preso per i fondelli dall?Alitalia ben 15 anni or sono. Non ho più messo piede su un volo Alitalia e soprattutto se deve transitare da Fiumicino. Alitalia ci ha preso per i fondelli per troppo tempo ora è giusto che chieda la carità. Personalmente 3 viaggi al mese e transito sempre per hub stranieri per non volare con loro.

    Report

    Rispondi

blog