Cerca

I russi vogliono comprare Wind

Rivelazione del quotidiano Kommersant: la VimpelCom interessata a rilevare l'operatore in mano all'egiziano Sawiris

I russi vogliono comprare Wind
Le mani dei russi su Wind. Stando al quotidiano russo Kommersant, VimpelCom  starebbe trattando con il magnate egiziano Naguib Sawiris per acquisire la totalità del capitale dell’operatore di telefonia italiano. Il gruppo russo sarebbe anche interessato al 51% del gruppo Orascom Telecom, che possiede società di telefonia in Asia e Africa. Il costo di entrambe le operazioni, che potrebbero essere concluse a breve, sarebbe stimato intorno ai 6,5 miliardi di dollari, escludendo i debiti. Vimpelcom pagherebbe in parte in contanti e in parte con azioni proprie, fino a una quota del 20-23% del capitale.

"No comment" da Orascom sulla indiscrezione di stampa russa. Orascom, insieme a Wind, fa parte delle società del gruppo Weather Investments al 97% di proprietà del magnate egiziano Sawiris.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mg213

    12 Agosto 2010 - 16:04

    L'ho detto per scherzo!!!!

    Report

    Rispondi

blog